UN "CALOROSO" BENVENUTO AL CAPO DIPARTIMENTO

STATO DI AGITAZIONE AL COMANDO VVF GENOVA

Genova -

Lavoratori,

il giorno 8 ottobre, a Genova, si è tenuta l’assemblea sindacale USB per informare e discutere con i colleghi sulla visita del nuovo Capo Dipartimento e del Sottosegretario venerdì 11 ottobre in sede centrale.

È ovvio che nella condizione attuale in cui versa il Corpo Nazionale e nello specifico il Comando di Genova non potevamo esimerci dal dichiarare lo stato di agitazione ed invitare tutto il personale ad un “caloroso benvenuto” al Capo Dipartimento, decisi nell’affermare il nostro dissenso della politica nazionale nei confronti di chi lavora in condizioni igieniche precarie, con strutture obsolete che hanno più di 70 anni, con squadre composte da colleghi over 50 senza la prospettiva di nuove assunzioni, con false stabilizzazioni per i precari, con un servizio mensa al limite della decenza per qualsiasi persona.

I lavoratori dovranno domandarsi della totale assenza di quei sindacati che continuano a servire quei governi e prefetti pronti a smantellare ogni diritto e dignità in nome della concertazione.

Chiediamo e invitiamo tutti i lavoratori di incontrarci venerdì 11 ottobre alle ore 10.00 presso l’entrata principale della sede centrale per dimostrare al nuovo Capo Dipartimento che i lavoratori non sono rassegnati nell’affermare ed esprimere il proprio dissenso.

Questa iniziativa vuole essere una tappa di avvicinamento allo

Sciopero Generale del 18 ottobre e della manifestazione nazionale a Roma

 

 

                                                          

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni