PUBBLICATO L'ORDINE DI RUOLO DEL PERSONALE OPERATIVO ANNO 2001

il personale operativo del CNVVF al 3 dicembre 2001 è costituito di 25.709 unità così composte VIG. PER. =15.168 - C. S.= 7.497 - C.R.=3.044 S

Roma -

In data 21 novembre è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n°271, le "nuove" piante organiche in attuazione della legge 246/00 e della legge 75/01.

Come avevamo già anticipato nei precedenti comunicati questo nuovo DPCM nasce da accordi sottoscritti da Cgil, Cisl e Uil.

La RdB osteggiò il metodo attraverso il quale si andò a definire il "potenziamento" del Corpo nazionale. Abbiamo più volte ribadito la necessità di assumere almeno 10.000 unità nel Corpo nazionale con l'impiego in ruolo dei vigili discontinui. I dati in nostro possesso ci indicano un carico di lavoro del singolo lavoratore attualmente inaccettabile. Queste proposte non hanno trovato risposte da parte dei governi, oltre ad essere osteggiate dai sindacati confederali.

Oggi, alla luce anche dei tragici fatti di Roma, assistiamo da parte di tutti questi soggetti al rituale che vorrebbe assegnare alla categoria il ruolo di "eroi", ma stanno ben attenti a spendere una parola sulle proprie responsabiltà che hanno di fatto smembrato il Corpo nazionale.

Questo nuovo DPCM oltre a non potenziare i comandi provinciali, ripartisce in modo del tutto discrezionale il personale, ma d'altro canto assumono 12 dirigenti e ben 12 medici!

 

Negli allegati è pubblicato l'ordine di ruolo relativo all'anno 2001 dei Vigili, dei CS e dei CR

 

 

 

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni