Nota raffreddamento e nota dist. Fano

Pesaro -

Lavoratori,

 

Il giorno 25 Settembre u.s., questa O.S., convocata dal Direttore Regionale a seguito dello stato di agitazione proclamato in data 30/07/2013 ha partecipato all’incontro di raffreddamento con il Dirigente locale.

Gli argomenti trattati erano i seguenti: mancata correttezza dei rapporti sindacali; nuovo assetto dell’orario di lavoro dei FF.TT; trasparenza degli atti amministrativi.

Le posizioni assunte da questa O.S. sono state riprese anche dalle atre sigle sindacali presenti all’incontro mostrando, a tale scopo, lo stato di fatto attualmente presente all’interno del Comando di Pesaro.

Alle nostre lagnanze il Direttore Regionale ha invitato il Dirigente locale a sviluppare corrette e costanti relazioni con tutte le organizzazioni sindacali continuando nell’attività di riorganizzazione del Comando mentre il Dirigente locale ha evidenziato che il corretto sistema sindacale non si è mai interrotto e si è impegnato a migliorare le relazioni sindacali.

In merito a quanto esposto avremmo gradito un passo indietro da parte del Dirigente locale che invece ha più volte espressamente ribadito la propria ferma posizione tant’è che è dovuto intervenire il Direttore Regionale per porre fine alle questione.

La riunione, che ha avuto un appassionante ed articolata discussione, si è conclusa con il fermo intento di tutte le organizzazioni sindacali partecipanti, di mantenere lo stato di agitazione.

Inoltre in allegato potete leggere la nota inviata agli organi del dipartimento e comando e autorità locali in merito al distaccamento di Fano

Buona lettura, certi di aver agito negli interessi dei lavoratori.

 

                                                               

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni