NOTA… COME CIRCOLARE 1707!?!

Nazionale -

 Lavoratori,

questo è l’inizio di un qualunque documento con cui il  dipartimento intende confrontarsi con un qualsiasi lavoratore “bandista”, non si è più neanche una entità definita ma ci si intende e riferisce a loro come astratti, ancor più delle circolari che regolamentano la Banda Musicale del Corpo.

La storia del giorno parla, quindi, di un lavoratore  del CNVVF il quale richiamato dal dirigente centrale deve giustificare le sue assenze nella Banda Musicale, lo stesso magari accompagnato dal suo legale e/o rappresentante sindacale pone una domanda semplicissima:

MA LA BANDA MUSICALE ESISTE ???

La morale è che non  c’è traccia di decreti, leggi, ordinamenti che ne confermi l’esistenza “solo delle note” e pseudo-circolari seguite da  uno “schizzettino di inchiostro” sulla 217.

·         ma può una circolare dar luogo ad una innovazione giuridica intesa come banda musicale del CNVVF???

·         ma come si fa a giustificare le assenza da una cosa che non esiste ???

E quindi, il giusto epilogo è che alla fine della discussione il lavoratore sceglie di non partecipare più ai lavori della banda musicale viste le condizioni prive di garanzie in cui verte, e che tanto meno non è tenuto a giustificare nulla!!! Anche se restano sempre presenti delle domande:

·         I vigili precari della banda come fanno ad essere richiamati per una cosa che non esiste???

·         Come si fa a spendere soldi per un qualcosa che non esiste???

·         Ma questi precari sono tenuti a giustificare un’eventuale assenza???

Forse è il caso di mettere mano a questa storia e ripristinare lo stato di diritto per i nostri musicisti.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni