CONCORSO ISPETTORI 334 POSTI

NON C’È PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOL SENTIRE?!?

 

Nazionale -

Lavoratori,

nell’ apprendere la risposta dell’amministrazione in merito al concorso straordinario per il ruolo di ispettori del CNVVF ci siamo domandati  se l’amministrazione centrale avesse problemi a recepire certe rimostranze che la USB ha inteso sottolineare alla direzione centrale delle risorse umane ai margini anche dell’ultima riunione sulle piante/dotazioni organiche.

Più volte la USB ha chiesto di sapere come mai il brevetto (sommozzatore, nautico o radioriparatore), posseduto da un potenziale concorrente al concorso ispettori, desse al candidato punteggio di preferenza rispetto agli altri concorrenti e poi all’atto dell’eventuale conseguimento della nuova mansione (cioè qualora si vincesse il concorso e si diventasse ispettori) la prima cosa che succede è proprio la perdita del brevetto, in quanto viene riconosciuta la sola figura degli specialisti elicotteristi. E non si da collocamento in eventuali sedi ad ispettori brevettati sommozzatori, nautici e radioriparatori.

Ma se un titolo da preferenza non dovrebbe poi essere mantenuto attraverso una giusta collocazione???  Ma a cosa serve, usare un titolo per l’accesso ad un ruolo superiore e poi perderlo successivamente???

Questo a cui assistiamo è l’ennesima dimostrazione del totale fallimento della L. 252 e del relativo DL. 217 che, mancanti di logica elementare, sono solo buoni a riempiere di burocrati un corpo tecnico come quello dei vigili del fuoco.

 

FAI SENTIRE LA TUA VOCE

PASSA DALLA TUA PARTE…PASSA A USB VVF

ISCRIVITI

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni