ART. 28 E TRASPORTO DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE

Avellino -

 

Alla direzione Regionale dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile della Campania

ing. Marco GHIMENTI
 

                             

 

La scrivente Organizzazione Sindacale, in riferimento all’oggetto, chiede vista l’imbarazzante risposta legata al trasporto sul trasporto dei D.P.I. data durante l’esperimento di conciliazione con il Comando di Avellino, come intende risolvere la questione in parola.

Questa Organizzazione non comprende tali affermazioni, soprattutto da chi come Lei che  è stato Funzionario e Comandante di Roma, non Le dobbiamo ricordare le lotte dei colleghi di Roma, tra cui non possiamo non citare quella per i trasporti dei DPI, dove con una sentenza Penale del 2005, ha visto soccombente la nostra Amministrazione.

USB non può che prendere atto della sua imbarazzante posizione, ma se continueremo ad avere risposte incenerenti sull’argomento trattato, proclameremo lo stato di agitazione regionale, chiedendo personalmente al Consiglio Usb di discutere tale argomento al superiore dipartimento.

 

 

per il Consiglio  nazionale USB VVF

 Giuseppe Restaino

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati