ANCHE A TORINO SI ALZA LA PROTESTA DEI PRECARI

PER UNA VERA RICHIESTA DI STABILIZZAZIONE

Torino -

Lavoratori,

il giorno 20 presso la sede centrale vvf Torino si è svolta l’assemblea dei precari dove si sono toccati gli aspetti scottanti dei tagli lineari messi in atto dal governo e  un’amministrazione incompetente e capace solo di mettere in atto accordi sottoscritti dai soliti sindacati “firmaioli”.

USB ha sottoposto il proprio programma riguardante la collocazione del corpo nazionale fuori dal ministero dell’interno e alle dirette dipendenze della presidenza del consiglio dei ministri per costruire una nuova e moderna protezione civile con creazione posti di lavoro.

Il progetto verrà ripresentato il giorno 23 a Genova alle ore 14,30 in un dibattito pubblico presso il Circolo Autorità Portuale via Albertazzi 3r

USB inoltre ha esposto un percorso di lotta da condividere e intraprendere con i permanenti in quanto i problemi riguardano entrambi.

É stato un incontro estremamente positivo dove i lavoratori hanno scelto di intraprendere questo percorso con USB unica Organizzazione Sindacale credibile.

Durante l’incontro si è riconfermato il coordinamento precari di Torino e costituito il coordinamento precari di Cuneo.

La riunione si è aggiornata ad un prossimo incontro per definire le azioni di lotta a partire dal RIFIUTO TOTALE DEI RICHIAMI così come già intrapreso dai colleghi genovesi.

OGGI PIU’ CHE MAI E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI DIRE :      

                 BASTA !!!!!!!!!!

 

 

                                                            Coordinamento Precari VVF Torino/Cuneo

 

              

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni