28 MAGGIO...USB VVF VUOLE INCONTRARE VASCO ERRANI PRESIDENTE DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

Bologna -

Lavoratori,

in allegato la lettera inviata al presidente della regione Emilia Romagna dott. Errani per evidenziare un’ idea chiara dei problemi maggiori che attanagliano la macchina del soccorso, per aiutare a trasmettere il disagio dei VVF alle altre forze politiche del territorio.

 

Dopo un anno ancora non si è visto un euro, i VVF sono professionisti non volontari, il  lavoro deve essere retribuito.

Oltre questo si vuole parlare di Protezione Civile e del suo futuro, cogliere l’occasione di presentare un progetto alternativo, mirato a creare un nuovo modello di Protezione civile efficiente ed efficace, degno di un Paese moderno quale l’Italia dovrebbe essere.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni