VOLONTARI STAKANOVISTI 2

Valenza -

Lavoratori,

a seguito dell'ennesima violazione dei regolamenti vigenti e normative in materia di sicurezza del lavoro, per tutelare sia gli operatori volontari sia i responsabili dei turni operativi professionisti, USB ha segnalato e chiesto nuovamente chiarimenti urgenti al dirigente provinciale e informato sia la direzione regionale piemonte sia il prefetto di Alessandria sia il sindaco di Valenza, oltre che il capo del corpo e le relazioni sindacali.

Di seguito il testo

Al dirigente dei VVF di Alessandria

ing. Mariano GUARNERA

<link>com.alessandria@cert.vigilfuoco.it

<link>mariano.guarnera@vigilfuoco.it

 

e p.c.   Al <link http: www.vigilfuoco.it aspx le email certificate e delle sue>Capo del C.N.VV.F. - Vice Capo Dipartimento Vicario

<link>capocorponazionale@cert.vigilfuoco.it

      Ufficio III - Relazioni sindacali -

           Capo Ufficio di staff

                                                            uff.relazionisindacali@cert.vigilfuoco.it

        

 Al Prefetto della provincia di Alessandria

Dr.ssa Romilda TAFURI

<link>Prefetto.prefal@pec.interno.it

 

Alla direzione regionale dei VVF del Piemonte

<link>dir.piemonte@cert.vigilfuoco.it

 

Al Sindaco di Valenza 

 

   Oggetto: Richiesta ulteriori chiarimenti composizione e operatività squadra volontari Valenza

Con la presente si segnala il persistere di una situazione grave, già evidenziata dalla scrivente con precedente nota del 21/02/2016, in vostro possesso, ovvero che personale volontario presta servizio continuativo oltre l’orario previsto dal normale turno diurno/notturno.

L’ultimo episodio in ordine di tempo è del giorno 15/05/2016, un autista volontario che aveva prestato servizio il 14/05/2016 turno B notturno ore 20/08 proseguiva la presenza nel turno D diurno ore 08/20. (in allegato le copie dei servizi)

In allegato i servizi inviati dal distaccamento volontari alla sede centrale.

Per quanto sopra, viste le normative in materia di sicurezza del lavoro e i regolamenti attualmente vigenti, si chiede un immediato intervento mirato a ripristinare la legalità per la salvaguardia di tutti gli operatori della squadra sia per i responsabili dei turni operativi professionisti e dei cittadini utenti, a partire da una indagine del contingente dei numeri minimi previsti per istituire e rendere operativo un distaccamento volontari vv.f. come quello di Valenza e delle professionalità richieste (es autisti).

Certi di un immediato riscontro, saluti di rito.

Alessandria lì, 15/05/2016

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati