VENERDÍ 17 NOVEMBRE

Vigili del Fuoco in piazza SCIOPERO GENERALE

 

 

 

Roma -

Per:

• Aumentare in modo consistente le retribuzioni a partire dal rinnovo dei contratti del pubblico impiego.

• Rivalutare automaticamente gli stipendi e le pensioni agli aumenti dei prezzi.

• Abolire il pacchetto Treu e stabilizzazione del personale precario

• Rilanciare la previdenza pubblica, agganciare le pensioni alla dinamica dei salari ponendo fine alla perdita del 25% del potere di acquisto delle pensioni ogni 10 anni.

• Abolire il silenzio assenso per il trasferimento del TFR ai fondi pensione e nessun trasferimento forzoso all’INPS.

• Ridurre le trattenute fiscali su salari, pensioni e TFR in alternativa alla riduzione del cuneo fiscale per le imprese

• Tagliare drasticamente le spese militari, utilizzare le ingenti riserve della Banca d’Italia che ammontano a 60 m. di euro, anche alfine della riduzione del debito pubblico.

• Dire basta alle discriminazioni nei confronti del sindacato di base e alla pretesa padronale e del governo di scegliersi chi rappresenta i lavoratori.

 

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni