UNA SOLA SQUADRA AL COMANDO

GRAVISSIMA CARENZA ORGANICO VV.F. PADOVA

Padova -

 

Continua inesorabile il declino dei Vigili del Fuoco di Padova.
Oggi, 13 luglio 2021 in sede Centrale è attiva una sola squadra di intervento. Il ciò significa che, nel caso di una seconda chiamata per soccorso proveniente da Padova e dai comuni della cintura urbana, si dovrà fare intervenire una sede distaccata della provincia. Sempre che non sia impegnata.
USB considerata la grave carenza di organico e l’immobilismo della dirigenza, impegnata a simulazioni/esercitazioni sul nulla, chiede intervento del Prefetto a garanzia del soccorso tecnico urgente nella Provincia di Padova.
Da considerare che il comando, invece di assicurare e prodigarsi per garantire la forza minima in servizio, ha avallato la scelta di rimanere in sole 12 unità in sede centrale contravvenendo ad accordi locali con le organizzazioni sindacali.
Eppure, da giorni, si è a conoscenza dell’arrivo di forti perturbazioni temporalesche con rischio idrogeologico elevato, che non possono essere affrontate con una sola squadra.

 

CARI CITTADINI UTENTI , PROSSIMAMENTE SE
CAPITASSE DI NON VEDERCI ARRIVARE O VEDERCI
ARRIVARE IN RITARDO NON SIAMO NOI I RESPONSABILI
USB CHIEDE INTERVENTO DEL PREFETTO PRESSO IL GOVERNO

 

Il Coordinamento Provinciale USB VVF Padova

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati