TROPPI TIMONIERI AL COMANDO DI ALESSANDRIA

…E QUALCUNO HA IL VIZIETTO DI INVERTIRE LA ROTTA

Alessandria -

Lavoratori,

per l’ennesima volta è successo che per l’individuazione dei nominativi per il corso USAR M si sia fatta la solita “porcata”.

Un collega è stato estromesso all’ultimo momento, nonostante i nominativi erano già stati inviati alla direzione nazionale formazione, per cervellotiche interpretazioni da parte di un "vice responsabile della formazione" con l’avallo del vice dirigente che sostituiva il primo dirigente, il quale in buona fede ha firmato l’atto di sostituzione del personale da inviare al corso.

Come USB, prima di indire lo stato di agitazione, abbiamo cercato di capire cosa fosse accaduto chiedendo al diretto interessato escluso confermando che dal comando gli hanno detto che il sostituto era più anziano di lui, stop.

Attraverso svariate interlocuzioni telefoniche con il responsabile formazione regionale, direttore regionale abbiamo chiesto quali fossero i criteri o meglio se fossero stati modificati i criteri di accesso a tale corso in quanto veniva inserito personale appartenente alla componente CINOFILI che dovrebbero seguire un altro percorso tant’è che nella nota della direzione regionale è predisposta apposita casella per posti disponibili.

Tutti concordi sul fatto che il comando ha sbagliato ma da qui in poi iniziano i distinguo, i palleggiamenti vari, insomma nessuno che si prenda la responsabilità di dire al comando di Alessandria di ripristinare la sostituzione fatta.

Siccome questo “vizietto” ogni tanto salta fuori, guarda caso sempre dal solito timoniere in seconda per il quale in un recente passato abbiamo chiesto l’affidamento ad altro incarico, nostro malgrado e per poter ripristinare un minimo di trasparenza e legalità in un comando alla deriva, siamo stati costretti a dichiarare lo stato di agitazione per il ripristino delle giuste aspettative degli interessati esclusi ingiustamente, togliendo ogni dubbio di interessi clientelari e far si che i principali responsabili della formazione e del comando riprendano in mano il timone e dirigano la barca nella direzione giusta.

TIENI LA BARRA A DRITTA

SOSTIENI USB VVF

ISCRIVITI

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati