TIRO AL BERSAGLIO

OVVERO COME SI UTILIZZA IL GREEN PASSE

Verona -

E’ di oggi la riunione preliminare riguardante l’applicazione della circolare del ministero che evidenzia come si debba applicare il Green Pass nelle sedi di servizio con somministrazione di catering completo da parte di ditte esterne.
Poiché la ditta appaltatrice non ha comunicato ancora nulla al comando di come intenda procedere per gli eventuali controlli, e poiché la Direzione Regionale non si sia espressa in merito, ci siamo portati avanti affermando che l’applicabilità dell’esibizione del Green Pass si possa anche effettuare nelle sedi che utilizzano il buono pasto o che addirittura hanno la gestione diretta della mensa.
Lasciamo stare le affermazioni di rampanti sindacalisti propensi alla schedatura dei non vaccinati ed alla loro messa alla berlina; è emerso comunque che l’obbiettivo di questo lasciapassare verde non è sicuramente quello di salvaguardare la salute dei vigili del fuoco. Nel modo più assoluto.
Lo si sapeva già. Sentire il dirigente che afferma candidamente che l’obbiettivo di questo lasciapassare è sicuramente quello di costringere il personale non vaccinato a vaccinarsi, e non altro, ci ha lasciati basiti!
E avanti quindi baldi, rampanti sindacalisti, carichiamo pure la nostra arma peggiore, quella della divisione, della discriminazione, della messa al muro del non vaccinato di turno e mettiamolo a mangiare nel primo tugurio utile, che non infastidisca troppo la dirigenza!
Mettiamolo a consumare il suo squallido panino o piatto freddo. Se gli dà fastidio questo trattamento, che vada pure a vaccinarsi come fan tutti e non rompa le scatole con le sue stupide motivazioni!!!
Mi sono tolto una soddisfazione grandissima chiedendo ai riuniti di oggi cosa accadrebbe se per caso, per puro caso, la maggioranza dei colleghi si rifiutasse di esibire il certificato. Cosa accadrebbe????
Quali contromisure potrà prendere una amministrazione così solerte ad applicare una circolare recentissima ma impiega, ad esempio, 8 mesi per un passaggio di qualifica a ruolo aperto?
Cari colleghi d’Italia, l’unione fa paura a tutti, anche ai sindacalisti rampanti ma, vivaddio, una testa sulle spalle che non ha la semplice funzione di dividere due orecchie, ce l’abbiamo tutti; iniziamo ad usarla se pensate sia giunto il momento.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati