Straordinari e Expo

sintesi incontro comando/ooss del 18 aprile 2014

Milano -

Lavoratori,

diciamo subito che per entrambi punti non ci sono state novità di rilievo e l’incontro è parso più una formalità da espletare, che un’occasione per discutere di veri vantaggi per i lavoratori.

Per quanto riguarda gli straordinari, c’è stato poco da eccepire considerato che il comando ha riproposto lo schema di distribuzione dello scorso anno.

Peccato che già nella precedente riunione avevamo chiesto documentazione più
dettagliata, relativa alla distribuzione degli straordinari e sono state fatte orecchie da mercante, così com’è accaduto anche in questa occasione…

Mentre per Expo, nessuna novità rispetto alla prima riunione, se non che forse verrà elargita una mancetta di un’ora in più, a chi supera i 10 km di tragitto; pertanto abbiamo ribadito la nostre posizioni: pagamento come vigilanza e APS di 6 unità professioniste.

Per quest’ultimo punto, visto che è stata ventilata l’ipotesi che la sesta unità fosse un discontinuo, abbiamo dissentito, in quanto il CNVVF non ha necessità di nuove gocce nel mare del suo precariato, caso mai di assunzioni a tempo indeterminato.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni