SEGNALAZIONE INOSSERVANZA ACCORDI LOCALI FORZA MINIMA IN SERVIZIO – CORRETTE RELAZIONI SINDACALI

Padova -

 

A: Uffici di Staff del Capo Dipartimento

UFFICIO III Relazioni Sindacali

Dott. Bruno STRATI

 

Direzione Interregionale Veneto e T.A.A.

Ing. Loris MUNARO

 

Comando Provinciale Vigili del Fuoco PADOVA

Ing. Cristiano CUSIN

 

OGGETTO: SEGNALAZIONE INOSSERVANZA ACCORDI LOCALI FORZA MINIMA IN SERVIZIO – CORRETTE RELAZIONI SINDACALI

 

Spett.li,

il Comando di Padova, negli anni, ha subito un taglio agli organici senza paragoni. Con la stessa dotazione organica teorica della fine degli anni ‘90 si è provveduto ad aprire un distaccamento permanente di fondamentale importanza per il territorio termale e per tutta la provincia. Sono passati più di venti anni ma delle 30 unità previste a copertura della nuova sede, non si è visto nessuno, anzi, le mobilità nazionali, i pensionamenti e la mancanza di nuove assegnazioni, hanno trasformato il Comando della provincia più popolosa del Veneto ad una semplice sede periferica.

A tutt’oggi è in vigore un accordo sindacale decentrato che prevede la chiusura della sede distaccata di Abano terme qualora in sede centrale siano presenti meno di 13 unità.

La problematica Green pass, le relative assenze sommate alla mancata sorveglianza sanitaria da parte dell’amministrazione in tema Covid hanno notevolmente amplificato il problema.

Ci vengono segnalate singolari iniziative, riconducibili al dirigente di Padova, che richiama personale volontario a supporto della sede centrale, categoricamente proibito dai regolamenti, oppure declassa le sedi periferiche a presidi, senza segnalarlo alla Direzione Interregionale del Veneto.

La Scrivente Organizzazione Sindacale, alla luce di quanto esposto, vuole segnalare a codesti uffici la scorretta applicazione di accordi sindacali, dei regolamenti del Corpo Nazionale e la mancanza di “dialogo” e collaborazione con i rappresentanti dei lavoratori come rassicurato dal Capo Dipartimento nella Sua nota ai dirigenti.

Si auspica che sia convocata urgentemente una riunione sindacale al Comando di Padova anche a tutela dei Capi servizio e dei Funzionari di Guardia che si vedono costretti ad “obbedire” a ordini impartiti a voce e in contrasto ai riscontri ufficiali.

In assenza ci vedremo costretti a tutelare i lavoratori e le lavoratrici del Comando di Padova nelle sedi opportune

 

Per il Coordinamento Provinciale USB VVF Padova

Enrico Marchetto

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati