Sciopero nazionale del PI: i Vigili del Fuoco c'erano

Milano -

Come da programma, tra le iniziative regionali dello sciopero di tutto il PI, oggi a Milano è stata organizzata una BIKE CRITICAL STRIKE cioè una biciclettata che, partita dal Pirellone, in un percorso programmato tra le vie della città, ha toccato vari punti simbolo ed amministrazioni, in crisi per vari aspetti.

Nel frattempo altri lavoratori avevano organizzato un presidio presso la prefettura, all’interno della quale si è poi recata una delegazione per rappresentare le tematiche dello sciopero.

In delegazione anche un rappresentante dei VVF che, oltre ad aver condiviso i problemi comuni del PI, ha portato il malcontento di una categoria vessata da una collocazione contrattuale inidonea (contratto pubblicistico), schiacciata da una normativa aberrante (L. 252, DLgs. 217), vincolata ad organici e finanziamenti infimi (vedi anche in prospettiva EXPO), nonché soggetta ad una spreking review (nuova sede VVF di Monza).

Comunque i “pinocchietti smemorati” (ma che non sono quaquaraquà…), hanno mantenuto fede agli impegni presi coi lavoratori, portando avanti le tematiche votate nelle assemblee, mentre altre iniziative stanno per essere messe in campo.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni