RISCHIO AMIANTO

USB RISCRIVE AL MINISTRO ED AI VERTICI DEL DIPARTIMENTO

Nazionale -

Lavoratori,


troverete in allegato una richiesta di controllo delle zone di cratere colpito dal sisma nelle ultime 24/48 ore (Macerata) da eventuale rischio amianto e richiesta di campionatura delle particelle presenti nel suolo e nell'aria nelle zone direttamente interessate dall'azione di salvaguardia degli operatori del soccorso da parte dell'ARPA (ente autorevole preposto). Richiesta di un protocollo specifico, qualora si dovesse riscontrare la presenza di agenti nocivi, per il trasporto e contatto da applicarsi con la massima urgenza.

USB chiede che siano prese tutte le precauzioni onde evitare il rischio da contatto degli operatori del soccorso e nel caso delle unità cinofile anche degli animali con particelle di Amianto. USB durante l'incontro del 31 agosto 2016 a cui e susseguita nota scritta ancora manchevole di risposta, aveva già rappresentato tale problema e oggi con questa nostra ne richiediamo ufficialmente l'ulteriore intervento per le zone ultime (in Allegato foto di Macerata). Ricordando le normative relative al rischio di contaminazione da amianto ed il semplice contatto sono realtà molto presenti in compagini lavorative come quelle attuali a cui sono sottoposti gli operatori del soccorso necessita di opportuno monitoraggio.

Con la nostra segnalazione vorremmo evitare i notevoli ritardi in tal senso che abbiamo dovuto subire nella zona di Amatrice e delle altre zone limitrofe (Arquata del Tronto, Accumoli, Pescara, San Pellegrino, ecc...).

Si ricorda che bisogna affrontare questo problema con la massima cautela e responsabilità visto che la posta in gioco è la pubblica incolumità. Questa condizione sta ingenerando “preoccupazione” tra le unità in invio in queste ore sui luoghi del sisma. Visto che siamo da oggi in fasi altalenanti che dalla prima passano alla terza di emergenza nazionale e che in riferimento a questo le unità sul posto si possono occupare anche del movimento terra.



USB CHIEDE SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

SIAMO UNA CATEGORIA PARTICOLARMENTE ED ALTAMENTE USURANTE


* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni