RICHIAMI IN SERVIZIO A RECUPERO ORE - DIFFIDA

Padova -

 

A: Comando Provinciale Vigili del Fuoco PADOVA
Ing. Cristiano CUSIN

e, p.c. Direzione Interregionale Veneto e T.A.A.
Ing. Loris MUNARO

 

OGGETTO: RICHIAMI IN SERVIZIO A RECUPERO ORE - DIFFIDA

Con la presente si chiede se la S.V.è a conoscenza che a personale operativo turnista venga chiesto di rientrare dal salto programmato a recupero ore.
In caso positivo si chiede quale sia l’articolo del Contratto Nazionale di Lavoro che lo preveda, come risulta collocato nei servizi e se venga garantita copertura assicurativa e previdenziale.
Ricordando che il riposo non è un optional e che solo per una effettiva esigenza di servizio a carattere emergenziale con autorizzazione della Direzione e relativo riconoscimento economico, si può richiamare personale in salto programmato, si diffida il Comando a proseguire con questa prassi.
Aggiungiamo infine che esiste, eventualmente, la possibilità di spostamento del salto attraverso una disposizione di servizio, la stessa che servirebbe per il richiamo.
In attesa di riscontro si saluta distintamente.

 

Per il Coordinamento Provinciale USB VVF Padova
Enrico Marchetto

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati