RIATTIVAZIONE PRESIDI AUTOSTRADALI

Catania -

Al Direttore regionale vigili del fuoco Sicilia

Dott.Ing Ennio AQUILINO

E.p.c ai prefetti di Messina, Catania e Palermo

Ai comandanti provinciali di Messina, Catania e Palermo

 

 

Oggetto: Riattivazione Presidi autostradali CAS e pagamento arretrati

In riferimento all'oggetto, questa organizzazione ritiene doveroso richiamare l'attenzione sulla necessità di prevedere e ripristinare il dispositivo di soccorso CAS che, allo stato attuale è passato  ai privati.

I presidi autostradali o parte di essi, essendo non totalmente efficienti ed a norma, per la sicurezza dei veicoli in transito  della A18 e A20, ma il resto dell'asse viario non è meglio, a nostro parere, con la presenza dei Vigili del fuoco, professionisti del soccorso tecnico urgente  a 360° in casi di eventi nei tratti interessati, essendo di presidio, così com'era già in passato, si eviterebbe di aspettare la prima prestando squadra libera e, sappiamo tutti, che non sempre e in periodi particolari, proprio è un miracolo trovarle.

La scrivente in sintesi, visti anche gli accadimenti estivi, gli accadimenti avvenuti proprio nei tratti stradali, dove le nostre squadre hanno operato ( in servizio ordinario, cosa che doveva fare qualcun'altro, così come per gli incendi di quest'anno.

Si chiede, di rivalutare l'inserimento di  squadre aggiuntive vigili del fuoco, atte a garantire sicurezza e professionalità al territorio.

Come OS rimaniamo disponibili al confronto pragmatico per il bene comune e con occhi rivolti ai " Vigili del fuoco".

Infine, ma non per ultimo, visto l'argomento, ci auspichiamo che vengano elargite anche le spettanze dovute proprio dal " CAS" gli arretrati dovuti ai lavoratori.

In attesa di riscontro, porgiamo distinti saluti

Per il coordinamento regionale Usb vigili del fuoco Sicilia 

Mario MORETTO

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati