PROTESTA INARRESTABILE SE NON CI DANNO CONTRATTI E ASSUNZIONI

Napoli -

Siamo decisi a continuare la protesta fino a quando non sarà strappato il vecchio piano del governo Monti che taglie le risorse dei vigili del fuoco e di fatto licenzia i precari. Siamo ormai alla frutta e malgrado gli enormi sforzi di USB siamo sotto continua minaccia da parte di una amministrazione che sta smantellando il soccorso tecnico urgente.

Siamo 1 vigile del fuoco ogni oltre 15000 abitanti con una età media di 49 anni, i nostri mezzi risalgono agli anni ’60, le nostre attrezzature sono continuamente rattoppate. Siamo un corpo nazionale che si regge sulla sola volontà dei lavoratori che con troppo sacrificio mantengono un servizio di soccorso ancora efficiente. Il governo non vuole investire sulla salvaguardia del territorio e dei cittadini i quali continuano a pagare le tasse ma i loro soldi finiscono nei famosi sprechi della pubblica amministrazione. Aerei di linea, appartamenti ad uso privato per i vertici del dipartimento sono tra gli sprechi eclatanti che di fatto sottraggono soldi al soccorso pubblico e foraggiano chi di dovrebbe rappresentare.

I vigili del fuoco sono ridotti al lumicino sempre più usati per parate e manifestazioni con il solo scopo di far fare vetrina alle alte cariche. Il 2 giugno mentre si marciava per rendere onore al governo gli interventi andavano in coda per mancanza di personale.

Oggi a Napoli rivendichiamo un incontro con il capo dicastero che ci è stato promesso ma ancora non è stato calendarizzato. Vogliamo una giusta costruzione del diritto di tutti i lavoratori del corpo nazionale. Basta legge 252 e pseudo riforme, a ribasso, dei decreti legislativi 217 e 139. Adesso è tempo di riprenderci i nostri diritti e i nostri arretrati… 600€ di aumento subito (per i due contratti già scaduti) con relativi arretrati e apertura del terzo contratto in corso per fissare un ulteriore aumento sostanziale delle nostre economie e diritti.

 

RISOLUZIONE FIANO E CONTRATTI DI LAVORO SUBITO

 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati