PALERMO FERMA AGLI ANNI 2002

...MA ANCHE NO!

Palermo -

Lavoratori,

 

Come certamente i più vigili sapranno, la USB VV.F. di Palermo ha incontrato l’Amministrazione, rappresentata dal suo Comandante Provinciale, in data 09 aprile 2013.

Oggetto della riunione i punti di cui alla Nota USB in allegato al verbale che comunque sintetizziamo a seguire.

1.      il servizio di Vigilanza e Prevenzione nei Locali di Pubblico spettacolo presenta delle divergente significative sul Monte Ore riepilogativo tra le varie qualifiche Funzionali e non. La USB come risulta a verbale ha chiesto l’immediata perequazione delle ore espletate, ripristinando parità di diritti tra i Lavoratori che rendono detto servizio di Vigilanza. La soluzione proposta dall’Amministrazione sarà quella di individuare nelle Furerie dei vari turni i principali addetti ai lavori attraverso un applicativo WEB messo in rete dall’Amministrazione, nel quale lo stesso Furiere si ritroverà in automatico il nome/qualifica del personale che dovrà svolgere il servizio di Vigilanza, senza margini di scelta umana, poiché il software non è modificabile; eccetto le malattie improvvise. Le rinunzie, rimpiazzi e altro, verranno automaticamente calcolate dal software che garantirà margini e limiti nella gestione delle differenze tra un lavoratore e l’altro per non più di 6-8 ore!

2.      sul richiamo del personale in straordinario vale lo stesso principio di cui sopra; l’Amministrazione ha attivato una verifica sullo stato di fatto dei richiami in straordinario per garantire i minimi di soccorso ed interverrà ove non sia stata garantita la più ampia rotazione così come già previsto dall’OdG 358/2011. a tal proposito la USB ha rimarcato l’imprescindibile importanza dell’aspetto economico che tale questione assume tra i Lavoratori in un momento di crisi regressiva come quella attuale dove anche i Vigili del Fuoco ne stanno pagando le conseguenze attraverso le politiche restrittive applicate dai Governi pro-tempore; una per tutte, il blocco dei rinnovi contrattuali e perdita del potere d’acquisto degli stipendi (???).!

3.      finalmente, dopo anni di lotta sindacale, l’Amministrazione ha ultimato l’assegnazione dello spazio Web intranet Comando per la pubblicazione degli Atti di valenza Sindacale, attraverso l’installazione di una postazione PC fissa  presso la sala riservata alle OO.SS. maggiormente rappresentative e … firmatarie di Contratto! Teniamo a sottolineare …. FINALMENTE.

4.      sui Fogli di Servizio (FdS) pubblicati sulla Intranet l’Amministrazione ha attivato il perfezionamento del servizio attraverso l’attivazione del software SO 115, applicativo gestito dalla Sala Operativa in cui verranno caricate lo Status Quo di tutte le sedi di servizio del nostro comprensorio, e cosa più importante, le furerie AGGIORNERANNO le presenze in essere entro la stessa mattinata, rendendo pubblico (Intranet) la reale consistenza organica presente in tutte le sedi VV.F. della provincia!

5.      sulla Pianta Organica che riconosce palermo S10, la USB non molla “l’osso”; il fatto che ancora oggi siamo chiamati a far rispettare un Decreto del Ministro dell’Interno firmato e pubblicato nella G.U.R.I. nell’anno 2002… la dice abbastanza lunga; infatti al Comando di Palermo mancano 14 Capi Reparto e 52 Vigili Permanenti rispetto all’attuale categoria S9b. Abbiamo invitato l’Amministrazione di Palermo con il suo Comandante a rappresentare la questione al Dipartimento in occasione della prossima definizione delle Piante Organiche Nazionali; in allegato troverete il verbale con le nostre dichiarazioni a seguito!

6.      il distaccamento di Bagheria è come un muro di gomma; quando tutto sembra giunto alla fine, si ricomincia dall’inizio; infatti tutto si concentra sull’immobile dell’ex Cooperativa Edile “La Sicilia” S.r.L., attualmente in gestione fallimentare; in breve, l’Amministrazione sta vagliando l’opportunità di acquisire la proprietà dell’immobile o di impegnarlo in affitto, previo parere del Dipartimento. A giorni sapremo qualcosa in più; e comunque a verbale troverete le dichiarazioni rese.

Sulle varie ed eventuali, purtroppo, non ci è stato possibile confrontarci per causa dell’ora ormai tarda; infatti sono rimasti in sospeso diverse questioni, tra cui Agenda Telefonica VV.F. TIM DUO-C, distaccamento Boccadifalco, casermaggio aeroporto Punta Raisi (cap. 3544), capo distaccamento Termini Imprese, attivazione Libretto macchina Autisti e così via; stiamo già attivando ulteriori incontri con l’Amministrazione di Palermo per definire e completare la risoluzione definitiva delle questioni in essere!

Grazie a voi e alle vostre segnalazioni la USB VV.F. Palermo è attenta e vigile!!!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni