Pagamento competenze Abruzzo 2009

nota unitaria

Ancona -

Alla Direzione Regionale VVF Marche

Ing. Giorgio ALOCCI
 

epc

 

Ai Sig.ri Comandanti Provinciali

Loro sedi

 

Egregio Direttore, come Lei ben sa l’Amministrazione sta dando seguito alle aperture di credito presso i Comandi al fine di effettuare il saldo sui residui 2009 relativi all’emergenza Abruzzo, cosi come comunicato dalla stessa Amministrazione in data 14/10/2010 a firma della Dirigente Dott.ssa Calvani.

Contrariamente a quanto espresso nella comunicazione sembrerebbe però che i fondi accreditati ad alcuni Comandi non siano sufficienti in quanto decurtati del 50% in riferimento ai conteggi inviati già da tempo dalle Ragionerie dei Comandi.

Per assurdo sembrerebbe addirittura che i Comandi che hanno dato, e stanno dando, il maggiore contributo risultino addirittura tra quelli penalizzati perché non riusciranno a saldare quanto dovuto per l’anno 2009.

Se così fosse, e purtroppo abbiamo motivo di credere che questa sarà la triste realtà, rimaniamo veramente sgomenti ed interdetti poiché sarebbe l’ennesima presa in giro che i Vigili del Fuoco dovrebbero subire in questa triste vicenda, fatta di elogi, medaglie, pacche sulle spalle ma anche di comportamenti irresponsabile da parte dell’Amministrazione e da parte di una politica inetta e molto poco affidabile.

Come Lei può ben capire le scriventi non possono accettare un tale atteggiamento che oltretutto discrimina i Vigili del Fuoco di una stessa Regione creando di fatto lavoratori di serie A e lavoratori di serie B.

Siamo pertanto a richiederLe un suo immediato convinto e autorevole intervento al fine di scongiurare tale ipotesi, in caso contrario le scriventi saranno costrette ad adottare tutte le forme di rivendicazione legittime, necessarie anche a dare ampia informazione agli organi di stampa ed a tutti i cittadini che devono sapere dettagliatamente come vengono trattati coloro che quotidianamente, nonostante le enormi difficoltà, portano soccorso sia esso un terremoto, un’alluvione, o un semplice incendio mettendo spesso a repentaglio la propria incolumità.  

Certi di un formale ed immediato riscontro porgiamo distinti saluti

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni