ORE GUIDA

Nazionale -

 

Art. 28 ore guida?!? Adesso esiste l’Articolo 14, comma 1, lettera e) del C.C.N.L. D.P.R. n. 121 del 17/06/2022. Conduzione mezzi di servizio!

Correva l’anno 2002 quando col contratto integrativo venivano stabilite le modalità per il trattamento di trasferta.
Eravamo in pieno regime di diritto privato. È tutto andava bene!!!
Perfino il “famoso” prefetto Morcone, (che ricordiamo insieme al prefetto Malfi e un noto ex sindacalista Ma….e costituivano le famose tre “M” che hanno distrutto il corpo nazionale) che da noi ne ha fatte di cotte e di crude si
guardò bene dal toccare proprio il trattamento di missione, trasferta e ore guida del CCNL… anzi, gli diamo merito che nella sua circolare del 2004 egli stesso si limito a ricopiare fedelmente quanto scritto dal contratto aggiungendo una
sola e semplice frase “… va applicata senza limiti”. Da allora, però, l’amministrazione sempre con l’intento di ridurre e di comprimere i costi ha emanato diverse lettere circolari Pini 1 e poi 2 (2010 e 2011), Giomi 1 (2016), Frattasi 1
(2016). Nelle quali l’utilizzo del mezzo per le esigenze di servizio veniva via via scomparendo, interpretando un contratto di lavoro anziché applicarlo. Curioso che la cornice dove si è discusso di queste interpretazioni contrattuali
sia stato proprio il dipartimento, dove buona parte dei partecipanti (dirigenti e prefetti), viaggiano con l’auto di servizio con annesso autista anche e solo per spostarsi da via Cavour al Viminale! Ovviamente a loro tutto questo non
si applica, insomma chi decide sull’utilizzo del mezzo di servizio non ne subisce però le conseguenze, anche questi sono gli effetti devastanti di quella sconfitta di classe avvenuta nel 2004 quando passammo al regime di diritto
pubblico (la legge 252). Ma oggi l’art. 28 non esiste più e le varie circolari, lettere e letterine morte insieme a lui da oggi si parla di articolo 14, comma 1, lettera e) del C.C.N.L. D.P.R. n. 121 del 17/06/2022 e per fortuna si paga tutto a
chi guida e sia chi è trasportato se comandato in missione.

Siamo stati chiari??? Si paga sia chi guida e la missione al trasportato!!!

Vi ricordate la famosa sentenza vinta dall’allora RdB dove vincemmo sul trasporto dei DPI??? E molti di noi furono mandati davanti al tribunale penale?!? Ecco, oggi abbiamo il pagamento di chi guida ma dobbiamo ancora risolvere il
problema di tutti coloro che sono dentro una vettura VF!!!


(Ah… per chi volesse salire sul carro del vincitore non vi preoccupate il posto se non lo trovate ve lo costruiremo!!!)

 

per il Coordinamento Nazionale USB VVF
Costantino Saporito

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati