NUCLEO CINOFILI COMANDO PROVINCIALE DI BELLUNO

Belluno -

 

Al Direttore della DCF

ING. VALLEFUOCO


Al Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Ing. Dattilo


Al Direttore Centrale per l’Emergenza

Ing. Parisi

 

Al Direttore Regionale dei VVf del Veneto


Al Comandante dei VVF di Belluno

Ing. Antonio Del Gallo


Al Vice Comandante

Ing. Fabio Calore

 

Si rende presente che ancora ad d  ooggi, a distanza di un anno dall’ultima riunioonne fatta tra Comando e Direzione Veneto, non è stato  aapportato nessun tipo di lavoro o convocazioone del personale interessato per la messa in operaa di acqua e luce al campo prove né tanto meeno ai Box di stallo.

Si ricorda a questa amministrazione che le norme vigenti sulle condizioni igienico sanitarie non sono state predisposte al completamento in opera della struttura stessa ovvero al campo prove: servizi igienici, acqua e luce che provvedono allo stallo ed il benessere dei cani con riscaldamento per la stagione invernale. 

Vi si riporta a conoscenza per l’ennesima volta che il campo prove è una risorsa importante per l’adempimento addestrativo dei conduttori e dei cani stessi, si rende quindi indispensabile (a distanza di un anno dalle parole fatte) la necessità dell’acqua andando a scontrarci con un’altra stagione calda, rimembrandovi che il comando di Belluno è oggi anche Polo didattico per le nuove Unità Cinofile e siamo a ribadire che non sono presenti strutture igienico sanitarie per i frequentatori del campo. 

In secondo ma non per ultimo l’Unità Cinofila del Comando di Belluno non ha uno spazio idoneo definitivo come base d’appoggio (vedere i progetti inoltrati della casetta adiacente alla palestra cani) per radio, GPS e materiali vari quali zaini estivi, zaini invernali, materiale operativo del cane, trasportini, ecc. ecc. ubicazione essenziale per oggetti “OPERATIVI” che necessitano di corrente elettrica, materiale che stanno appoggiando a uffici sparsi per la sede di servizio. 

Si chiede pertanto di provvedere alla soluzione più congrua al personale in quanto le Unità Cinofile in loco non servono solo a mostrare la bella faccia del Comando di Belluno davanti a TV locali o quant’altro ma bensì a salvare VITE UMANE (fonte di statistiche e dati d’intervento).

Se non troveremo un immediato riscontro, saremo costretti a denunciare tali inadempienze in altre sedi. 

Saluti di rito

 

Per il Consiglio Nazionale USB VVF

Andrea Guiso 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati