MANCATO RIPOSO PSICOFISICO PERSONALE COMANDATO IN ADDESTRAMENTO

Milano -

 

Al Comandante Prov. VVF di Milano  

Dott.Ing. Fabrizio PICCININI

 

        

Egregio Comandante,

Ci viene segnalato che durante il mantenimento provinciale SFA come da DDS n°706, ad alcuni lavoratori in elenco alla programmazione non è stato concesso il giusto riposo psicofisico tra il turno di servizio e l’addestramento, ovvero hanno dovuto lavorare il notturno precedente l’addestramento o la sera stessa facendo orario continuato.

Come O.S. reputiamo che il riposo psicofisico sia essenziale al fine di prevenire incidenti e infortuni, pertanto la suddetta condizione posta ai lavoratori è sicuramente estremamente grave e pericolosa, considerando anche la tipologia di lavoro che sono stati chiamati a svolgere.

Tenendo conto che le segnalazioni pervenute alla scrivente riguardano anche altre prestazioni effettuate ai fini della logistica del Comando, a straordinario o “recupero ore”, auspichiamo che in futuro si prendano seri provvedimenti e posizioni al fine di evitare il ripetersi di queste condizioni di lavoro.

                                                                                                                                                                                                                                                                                              

Per quanto sopra esposto, data la delicatezza dell’argomento, rimaniamo in attesa di una Sua pronta risposta rendendoci disponibili per un incontro costruttivo.                                                                       

 

per il Coordinamento USB VVF Milano

Monzini Enrico

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni