L'EFFICIENZA DELLA FORMAZIONE

Nazionale -

Lavoratori,

si mormora che un ambizioso dirigente, lusingato dai complimenti per i ridottissimi costi di corsi di formazione espletati sotto la sua egida, sia diventato irrefrenabile al punto da erogarne a spron battuto senza minimamente osservare il calendario. Così natale, pasqua, ferragosto, non rappresenteranno ostacolo al suo desiderio di dimostrare le sue capacità gestionali.

In piena estate (dopo anni di attesa), quindi, si potrà assistere ad un bel corso di formazione per 500 capi reparto con un bell’ esame finale a Roma a ridosso del ferragosto, e se l’organico già scarso sarà ridotto ancor più dalle ferie (che il personale deve obbligatoriamente programmare entro maggio), basterà provvedere con una manciata di straordinari e far pervenire i capo squadra rimanenti in servizio, i quali già gravati dall’onere delle campagne AIB fuori dall’orario ordinario (alla faccia del sovraccarico e dei tempi di recupero) potranno rivedere le loro famiglie, col fresco, in settembre.

È peraltro sottointeso che il personale docente sarà ben lieto di rinunciare alle ferie nei mesi di luglio e agosto per coronare questo impeto di efficienza.

MA PENSIAMOCI… LO FA NEL NOSTRO INTERESSE, PER FARCI PRENDERE QUANTO PRIMA GLI AUMENTI STIPENDIALI… OPPURE…!?!

Ma come pensar male di cotanta efficienza, riuscire in questa impresa di poter risultare ottimo sia nella gestione che nei risultati; infatti se qualcuno non dovesse superare l’esame per via della schede “assurde”, cioè così tecnologicamente avanzate che bastava appoggiarsi e l’errore era fatto, ecco che arriva la soluzione ottimale un bell’ esame orale (aggiuntivo) per riparare il tutto… e se prima (usiamo un termine scolastico) si era rimandati a settembre… adesso basta finire il tutto in piena estate!!!

La moratoria è l’unica soluzione ai passaggi di qualifica con un piano di ammortizzamento graduale che in poco tempo dia l’avanzamento di carriera a tutti i lavoratori del CNVVF che hanno dimostrato sempre, sul campo, di essere all’altezza della situazione e di avere capacità gestionali del soccorso tecnico urgente comprovate ogni giorno.

MORATORIA PER I LAVORATORI DEL CNVVF ECCO COSA CHIEDE LA USB VVF

LAVORATORE SOSTIENICI NELLA BATTAGLIA CONTRO LE UMILIAZIONI  DELL’AMMINISTRAZIONE

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni