LE PROVE CI SONO… MA MANCA IL TONER

ECCO COME LA DIRIGENTE DI TRIESTE COMPROVA LA SUA INNOCENZA

Trieste -

Lavoratori,

e che dire di questo comportamento??? Come al solito l’amministrazione non sbaglia mai… o quasi!!! In allegato troverete la nota inviata, due (2) volte sia a noi che al dipartimento. Naturalmente nella nota troverete che, a detta della dirigente giuliana, la responsabilità del mancato pagamento dei lavoratori è dovuto principalmente al “sesso degli angeli”… l’importante che la colpa non ricada ne sui dirigenti, bravissimi a fare tutto, ne sul sistema.

L’unico dato di fatto sta invece tutto dentro al mancato pagamento delle spettanze dovute dopo più di un anno di attesa…

Ma è possibile che questi “personaggi” rimangano impuniti dei loro errori??? È possibile che il “prefetto capo” sia soltanto una persona che serve a coprire certe malefatte??? Ma se chi ci amministra non sa fare il suo dovere come mai non viene punito per questo???

Queste domande vedono risposta solo dentro la legge 252 che protegge questi soggetti e punisce i lavoratori… i sindacati “firmaioli” dagli anni 2000 hanno iniziato un processo di smantellamento dello stato sociale insieme alla compagine prefettizia e ci hanno traghettati dentro una legge che ha pubblicizzato il rapporto di lavoro rendendoci succubi di regolamenti e norme militaristiche che vanno contro i contratti di lavoro.

Non si può pensare che in risposta ad una specifica richiesta di chiarimenti l’amministrazione si salvi grazie ad un toner che non funziona!!! non è possibile che un dirigente, già contestato quando era a Gorizia, adesso si prenda il lusso di apparire come un solerte amministratore quando in realtà sta coprendo gli errori del sistema.

Ma è possibile che questi manager scivolino via davanti alle loro responsabilità per poi pretendere correttezza da parte dei lavoratori quando fa comodo a loro???

Diviene difficile sentir uscire fuori dalle loro bocche parole tipo: “il soccorso prima di tutto” e poi vedersi tagliati i propri diritti. Ancora a Trieste attendiamo risposte che riguardano la salute dei lavoratori e la relativa sicurezza sui luoghi di lavoro… non è che ci risponderanno che hanno terminato l’inchiostro della loro stilografica???

LICENZIAMOLI PER GIUSTA CAUSA… E RICORDIAMOGLI CHE 103000€ ALL’ANNO, PER OGNUNO DI LORO, SAREBBERO MEGLIO UTILIZZATI PER MEZZI E ATTREZZATURE… TANTO UN COMANDO SENZA DIRIGENTI VA AVANTI LO STESSO… E’ SENZA VIGILI CHE CHIUDE!!!

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati