LAVORATORI DELL'UMBRIA DICIAMO BASTA!!!

Terni -

Cari lavoratori,

vi invitiamo a riflettere su chi avete delegato a difendere i vostri diritti.

Per l’ennesima volta l’amministrazione centrale, di concerto con CGIL-CISL-CONFSAL, ha siglato l’accordo per la distribuzione del FUA 2011 disinteressandosi completamente della restante totalità dei lavoratori sia del settore amministrativo in totem che di quello del soccorso esclusa una irrisoria parte di legata alla formazione.

Il giorno precedente alla firma abbiamo assistito nelle nostre sedi di servizio alla farsa perpetrata da taluni personaggi al fine di catalizzare le pseudo richieste dei vari lavoratori, per poi come di consuetudine, disattenderle e tradirle.

L’USB, in coerenza con i propri ideali di base, ha ritenuto di non poter firmare un accordo concernente i risparmi gestionali dati in maniera cosi sperequativa proprio perché è fortemente convinta dall’alta professionalità di tutte le componenti del CNVVF, e quindi ritiene impossibile fare una differenza tra le diverse specialità e specializzazioni che insieme concorrono fattivamente alla vita reale della macchina del soccorso tecnico urgente.

LA VERA DIFFERENZA È USB

 

ISCRIVITI

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni