La RdB la pensa come la RSU - La Cgil no

Comunicato della RdB di Livorno

 

Livorno -

In data 18.10 la locale RSU del Comando di Livorno, vota all’unanimità un documento dove si denunciava la mancata informazione in seguito all’effettuazione di un corso Computer-sub al distaccamento di Portoferraio.

Ribadendo il fatto che essendo Livorno polo didattico e nucleo sub, aveva sicuramente più opportunità logistico-organizzative per sostenere un corso della durata di sei settimane per circa dieci persone.

Morale della favola il corso è stato annullato, ma quello che più fa pensare è che il locale “Comitato degli iscritti CGIL” entra in contrasto con i propri delegati eletti all’interno della RSU additandola come unica responsabile per “avere perso l’occasione di dimostrare capacità propositive evidenziando limiti e attitudini organizzative”.

Una informazione preventiva avrebbe sicuramente evitato questo, ma soprattutto ci avrebbe dato la possibilità di discutere (e cercare di risolvere) i problemi organizzativi che si fossero presentati.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni