Indennità specialisti nautici

Nota inviata al direttore generale in data 27 giugno n. prot. n32-a04

 

 

 

 

Roma -

Al Direttore Generale

Pref. Francesco Berardino

All’Ispettore Generale Capo

Ing. Alberto D’Errico

 

Oggetto: pagamento indennità vigili specialisti nautici.

In data 16.01. 1998 questa direzione generale per tramite l’ispettorato formazione professionale ha bandito un concorso interno per la copertura delle carenze organiche nei vari distaccamenti portuali del corpo nazionale .

A fine corso con nota prot. 57255 del 25.07.1998 furono nominati i vincitori per le sedi dove avevano concorso.

Sette di queste unità del concorso in questione, che avevano scelto la sede del distaccamento portuale di Siracusa, al posto di essere inviati in quella sede sono stati trasferiti in modo coatto presso la sede di Gioia Tauro per esigenze di questa amministrazione.

Detto personale con nota n° 505 spedita dal comando di Reggio Calabria in data 15.01.1999 ha chiesto il pagamento dell’indennità di missione cosi come previsto nei seguenti casi.

Alla data attuale purtroppo ancora nessuna risposta è stata data al personale, pertanto chiediamo di conoscere i termini del pagamento ed eventuali problemi ostativi che non permettono il giusto riconoscimento delle spettanze dovute al personale per il periodo di servizio prestato nella sede di Gioia Tauro.

In attesa di un urgente riscontro, distinti saluti

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni