INDENNITA' DI TRATTAMENTO ECONOMICO EX 28 CCNL INTEGRATIVO DEL COMPARTO AZIENDE E DELLE AMMINISTRAZIONI DELLO STATO AD ORDINAMENTO AUTONOMO SOTTOSCRITTO IN DATA 24 MAGGIO 2000

Roma -

                                                                                                              

Al Direttore Regionale Vigili del Fuoco Lazio

                                                                                                               Ing. G. Nanni

 

 

Formuliamo la presente in nome e per conto dei lavoratori iscritti in relazione all'attività svolta dal medesimo nel contesto lavorativo ed in riferimento al mancato riconoscimento del trattamento di trasferta come previsto all'art 28 del CCNLI sottoscritto in data 24 aprile 2002 ( integrativo del CCNL del 24 maggio 2000) per significarvi  quanto segue.

Risulta che i lavoratori pur essendo stati inviati in missione ( art 28 comma 1) o abbiano svolto il servizio fuori dal proprio luogo abituale di lavoro (trasporto DPI), non hanno percepito le indennità previste dal CCNL e precisamente non gli sono  state riconosciute le indennità  ( art 28 comma 1 lett. a), come custode dei beni dell'amministrazione(dpi,ecc.) tale situazione protrattasi per molto tempo comporta un danno al lavoratore nonché un'illegittima mancata applicazione delle previsione contrattuali citate, peraltro confermate in punto debenza anche dalla circolare del Ministero dell'Interno – Dipartimento dei Vigili del Fuoco del 28.12.2016 prot. U.0016928 sia nei confronti degli autisti ( art 28 comma 1 lett f) sia in relazione al personale che, utilizzando un mezzo di servizio, sia destinatario di un apposito incarico di sorveglianza e custodia di beni dell'Amministrazione.

USB VVF con la sottoscrizione della presente provvede ai sensi e per gli effetti dell'art. 28 del CCNL integrativo del 2000 ad effettuare nei vostri confronti espressa diffida perché provvediate tempestivamente alla riconoscimento dei trattamenti economici riferiti alle indennità dovute e sopra indicate.

Vi invitiamo , pertanto , con la presente a procedere all'immediato riconoscimento di tutti i trattamenti economici dovuti, a provvedere al pagamento immediato di quanto dovuto in applicazione dell'art 28 CCNLI sopra richiamato precisandovi che in caso di mancato riscontro dal ricevimento della presente valuteremo la soluzione stragiudiziale della vertenza, ci vedremo costretti a procedere anche tramite procedimento monitorio, nelle sedi giudiziarie competenti con aggravio di spese a Vostro esclusivo carico.

Distinti saluti.

 

per il coordinamento regionale VVF  Lazio

Emiliano Salcini

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni