Incontro con la Lega - intervento di USB

Nazionale -

 

Diritto alla salute negato e tutele contrattuali bloccate.
Che la politica intervenga usando il giusto strumento e dialogando seriamente.
Se armonizzazione significa mettere al pari i nostri stipendi con il valore della vita e cominciare a parlare di diritti fino ad ora negati USB c'è.
Ma siamo stanchi di promesse; pretendiamo posizioni forti, documenti alla mano e incontri tecnici per definire un percorso di lavoro.
La propaganda elettorale non ci interessa.
Noi siamo un sindacato e ci occupiamo di tutelare i lavoratori.
Il premier Giuseppe Conte ha parlato di Cuneo Fiscale (quindi soldi presi da una Spending Review interna) smentendo tutti i proclami fatti in precedenza dalle varie compagini politiche.
Oggi, disegni di legge, proposte politiche di forum, emendamenti in legge di bilancio dicono che creeranno un fondo di armonizzazione per i vigili del fuoco.
Noi di USB stiamo ascoltando tutti i partiti politici ma crederemo a ciò che ci verrà dimostrato.
Se il nulla sarà concretizzato questa Organizzazione Sindacale non ha mai avuto paura della lotta.

NON ACCETIAMO STRUMENTALIZZAZIONI DA PARTE DI NESSUNO. NOI RIMANIAMO INDIPENDENTI NEL DNA E FEDELMENTE LEGATI ALLA DIFESA DEI DIRITTI DEI VIGILI DEL FUOCO

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni