IL MERITO LO LASCIAMO A VOI!!! NOI I FATTI...

Avellino -

 

Cari colleghi, sentiamo voci che come al solito per chi vuole in questo comando fare qualcosa di propositivo, deve essere sempre denigrato.
In questo comando per essere chiari, era consuetudine concedere l’auto per andare a lavoro, nel momento in cui tale consuetudine e’ stata abrogata e noi diciamo giustamente, con regolamenti, leggi, e decreti legislativi, chiediamo al nostro datore di lavoro di rendere i nostri luoghi di lavoro sicuri, secondo il D.Lgs 81/2008, e crediamo visto la conoscenza del nostro dirigente di tutti gli articoli del decreto, di adeguare tutte le sedi distaccate e la sede centrale, anche perchè abbiamo un DVR, dispositivo valutazione dei rischi.
Abbiamo cominciato con la sede di Lioni, oramai ci conoscono come i lionesi del TB e noi ne siamo fieri, soprattutto se da li partirà il cambiamento sul modo di gestire e soprattutto di vedere il personale dei distaccamenti, ovviamente preferiremmo che con noi ci fossero le altre organizzazioni sindacali, soprattutto i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza che hanno firmato i DVR precedenti. Noi non crediamo nell’amministrazione comunale di Lioni, sono anni che promettono di adeguare la sede, il datore di lavoro è il responsabile, il 19 giugno abbiamo chiesto l'incontro, il 1 luglio il sollecito, finalmente il 14 c.m. avremo l'incontro con il dirigente, abbiamo documentato, studiato il dl 81/2020, e con le giuste competenze, cercheremo di arrivare al risultato senza solo parole, ma con i fatti.
Ringraziamo per la visita del responsabile della sede funzionario Petracca, grazie per la tempistica, noi crediamo nelle coincidenze e lasciamo i meriti a voi e soprattutto a chi sta con i pompieri e non con i dirigenti, e grazie a chi non ha firmato la petizione soprattutto a chi in quei posti ci vive e dovrebbero essere i primi a lottare.
Concludo, si ci siamo svegliati adesso, e rimarremo svegli per un lungo tempo, faremo di tutto e in tutte le sedi per dare dignità ai lavoratori, ci ha fatti svegliare questo dirigente e per sempre gli saremo riconoscenti.

Chiediamo a chi continua a parlare un confronto sul merito.

RAPPRESENTANTE SICUREZZA DEI LAVORATORI USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni