IL CAOS DELLE PENSIONI VF

Nazionale -

Lavoratori,

a riprova del totale fallimento del comparto pubblicistico abbiamo la non chiarezza del sistema pensionistico che, come molti di noi hanno dovuto scoprire sulla propria pelle, è di fatto di difficile comprensione!!!

Noi come USB abbiamo da sempre evidenziato che i vigili del fuoco sono di fatto una “categoria particolarmente ed altamente usurante” e quindi meritevole di uno speciale trattamento.  

Ad oggi invece dinnanzi a noi si presenta una “confusione normativa” che tra normative in vigore e leggi non applicabili, ma di fatto applicate. Confondono i lavoratori e ci gettano nel baratro del lavoro a vita!!!

La soluzione a tutto è la lotta. Visto che tale “giungla normativa” non può e non deve essere accettata passivamente dai lavoratori. Troverete in allegato uno specchietto che cerca di fare chiarezza su ciò che di fatto si prospetta dinnanzi ad ogni lavoratore del CNVVF che sperando di poter raggiungere il naturale traguardo della pensione; scopre che questo obiettivo è di fatto un algoritmo di difficile interpretazione, che lascia al semplice “caso” il possibile accesso al meritato riposo.  

USB CHIEDE UN SISTEMA PENSIONISTICO CHE TENGA PRESENTE IL GRANDE LIVELLO PROFESSIONALE DEGLI APPARTENENTI AL CNVVF.

BASTA CON LA SOMIGLIANZA AD ALTRI CORPI CHE SONO DISTANTI ANNI LUCE DA NOI!!! CHIEDIAMO CON FORZA CHE CI VENGA RICONOSCIUTA LA “CATEGORIA PARTICOLARMENTE ED ALTAMENTE USURANTE”

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni