GREEN PASS MENSA DI SERVIZIO

USB DIFFIDA L’AMMINISTRAZIONE

Roma -

A fronte di decisioni soggettive, discriminatorie e unilaterali di alcuni dirigenti, prive di qualsiasi fondamento derivante da note degli uffici centrali, siamo stati costretti ad intervenire per rivendicare il diritto alla mensa di servizio per i lavoratori del Corpo.

Lett. Amm. con prot. n° 113

Roma, lì 19/08/2021

Ministro dell’Interno

On.le Luciana Lamorgese,

Sottosegretario di Stato

On.le Carlo Sibilia,

Al Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e Difesa Civile

Prefetto Laura Lega,

Al Dirigente Generale Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Dott. Ing. Guido Parisi.

Oggetto: “Green pass” mense VVF – diffida.

Egregi,

dal territorio giungono a questa OS segnalazioni allarmanti circa decisioni soggettive, discriminatorie e unilaterali di alcuni dirigenti, prive di qualsiasi fondamento derivante da note degli uffici centrali.

USB vuole rivendicare il diritto alla mensa di servizio per i lavoratori del Corpo; un diritto per assicurare il quale, l’amministrazione spende milioni di euro annui!

Riteniamo l'amministrazione debba provvedere a garantire tale diritto contrattuale a tutti i lavoratori e diffidiamo fin da subito qualsiasi dirigente dall'intraprendere azioni discriminatorie nei confronti di colleghi che, ripetiamo, hanno diritto ad usufruire della mensa di servizio senza alcuna limitazione dettata dal possesso del Green pass.

Agiremo in ogni sede per tutelare colleghi che vengano ghettizzati a seguito di scelte personalissime su procedimenti sanitari tutt'oggi non obbligatori.

Nelle more di chiarimenti da parte del governo o della nostra stessa amministrazione chiediamo vengano mantenute le misure che, ad oggi, hanno permesso un importante contenimento della pandemia all'interno di tutte le sedi di servizio.

Cogliamo l'occasione per rivendicare una storica battaglia di USB, quella di internalizzazione del servizio mensa con assunzione di personale dedicato.

Infine ricordiamo che le ditte appaltatrici hanno chiari doveri contrattuali e che i nostri dirigenti sono delegati a verificare il corretto adempimento di tali obblighi.

Certi di un immediato riscontro, distinti saluti.

Per il Consiglio Nazionale USB VVF

Giovanni MACCARINO

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati