GENOVA SCIOPERO 10 SETTEMBRE 2016 80% ADESIONI

Genova -

 

 

Un percorso di lotta che rigetta una gestione provinciale fallimentare, attenta solo ad inasprire ed a peggiorare le condizioni, già precarie, dei vigili del fuoco.

Gli innumerevoli stati di agitazione e scioperi contro un comando che preferisce condurre politiche restrittive oltre a quelle già inflitte dall'amministrazione nazionale e da scelte politiche lontane dal concetto di soccorso; un comando che conferma ogni giorno scorrette relazioni sindacali, elemento necessario per costruire un luogo di lavoro sereno. Tutto questo rappresenta il fallimento di un comandante, unico datore di lavoro responsabile del soccorso a Genova.

Anche quando si ha la possibilità di coprire le carenze con risorse extra, viene scelto di utilizzare queste risorse solo in parte, risparmiando sulle spalle del lavoratore.

Noi lavoratori oggi abbiamo dimostrato il rifiuto di questa “gestione” in quanto le conseguenze sono e saranno pericolose per l'incolumità dei lavoratori e dei cittadini.

RASSEGNA STAMPA

PRIMOCANALE

PRIMOCANALE VIDEO

IVG.IT

TELENORD

GENOVAPOST

BABBOLEO

LIGURI TUTTI

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni