EMERGENZA ISCHIA 26/11/2022

Nazionale -

 

Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
Vice Capo Dipartimento Vicario
ing. Guido PARISI
 

Al Direttore Centrale per l’Emergenza,

il Soccorso Tecnico e l’Antincendio Boschivo dei

Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile

ing. Marco GHIMENTI

 

All'Ufficio per il contrasto al rischio acquatico

e per specialità nautiche e dei Sommozzatori

ing. Luca PONTICELLI

 

Al Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile del Lazio

ing. Eros MANNINO

 

 

Oggetto: EMERGENZA ISCHIA 26/11/2022.

 

La scrivente Organizzazione Sindacale, comunica la sua vicinanza a tutta la popolazione Ischitana e ringrazia tutti i colleghi che stanno intervenendo sul luogo della tragedia.

Nello stesso tempo non può fare a meno di chiedere chiarimenti rispetto al mancato invio del NSSeA di ROMA presso l’isola di Ischia, tenuto conto del PON che prevede l’invio dei Sommozzatori di Roma in supporto per interventi in provincia di Napoli.

Questo non rispetto dei piani operativi Nazionali (la seconda volta in due mesi dopo l’emergenza di Ancona) mette a rischio la sicurezza degli operatori che si trovano ad intervenire in maniera disorganizzata magari percorrendo più chilometri di quelli necessari.

Ricordiamo che USB solo il 21 novembre c.a. con nota protocollo Lazio 08/2022 aveva richiesto un incontro urgente al Direttore Regionale del Lazio a cui non è stato dato seguito.

Riteniamo doveroso che l’amministrazione allinei immediatamente l’invio di risorse come da PON e monitorizzi con estrema attenzione il decadimento psicofisico del personale che sta intervenendo assicurandogli quindi un pronto cambio sul posto.

Rimaniamo in attesa e sollecitiamo una vostra risposta.

 

il Coordinamento Nazionale USB VVF

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati