Inserimento dei Vigili del Fuoco tra le categorie di lavoratori sulle quali effettuare screening sulla positività al Covid19 - Regione Piemonte

Torino -

 

All’attenzione del Presidente della regione Piemonte
Dott. Alberto CIRIO

All’Assessore alla Sanità
Dott. Luigi Genesio ICARDI

Alla Giunta Regionale

Ai Gruppi di Maggioranza

Ai gruppi di Minoranza

 


Egregio Presidente, Assessori e Consiglieri regionali
Questa O.S. da tanto, troppo, tempo lancia appelli sia a livello locale che nazionale, anche congiuntamente alle altre OO.SS. dei VVF, purtroppo inascoltati, relativi all’emergenza Covid19; temiamo che la situazione delle sedi di servizio del CNVVF della regione sia una ”bomba ad orologeria” pronta a deflagrare e se ciò dovesse avvenire sarebbe a rischio il sistema di soccorso della Regione.
Con la presente chiediamo un intervento della Giunta Regionale al fine di poter inserire il prima possibile i Vigili del Fuoco nelle categorie da monitorare, per evitare una ulteriore ed incontrollata diffusione del virus.
In questi giorni di blocco totale, così come nella Sanità, il Servizio di Soccorso dalle sedi VVF è assicurato con grande sacrificio; i lavoratori si trovano a dover fronteggiare una situazione complessa.
Da una parte la voglia di stringersi intorno alle proprie famiglie per una protezione sanitaria dei propri cari dall’altra l’esigenza lavorativa legata al soccorso in Piemonte che non può fermarsi.

La permanenza forzata nelle nostre sedi non ci rende tranquilli e benché siano state adottate direttive ed azioni per il contenimento del contagio i lavoratori si ammalano di innumerevoli patologie spesso riconducibili al Covid19. Un progetto di screening attivo (anche con test sierologici, come sta avvenendo in altre regioni) da parte della Sanità Regionale permetterebbe di mitigare la diffusione del contagio e garantire un Servizio di Soccorso Tecnico Urgente ”standard”;
ad oggi molti colleghi sono in malattia e altri in via precauzionale sono allontanati in quarantena, creando continui cambiamenti nella composizione delle squadre di soccorso.
Riteniamo importante l’attenzione di tutta la Giunta regionale, che nonostante questo momento storico di emergenza sanitaria di grande difficoltà, saprà ascoltare le nostre richieste.

 

Per il Coordinamento Regionale
USB VVF PIEMONTE
Danilo MOLINARO

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati