Dopo Brunetta ora i Confederali

Alessandria -

 

Dopo la limitazione del diritto ad essere ammalati ora i confederali si siedono al tavolo con la dirigenza del Comando VV.F. di Alessandria per concertare la limitazione del diritto alla ferie!

Non ci sono molte parole da spendere, i lavoratori sapranno giudicare da soli leggendo il verbale della riunione (se ne esiste uno), chi ha taciuto, chi ha detto qualcosa e chi a detto NO. Per l'RdB VVF tanto di nota a verbale.

Naturalmente in applicazione del memorandum e della meritocrazia tanto voluta da qualcuno e cavalcata da Brunetta, a “tizio” sarà concesso stare in ferie solo 15 gg e nelle date dettate dall’Amministrazione e a qualcun altro ….. sarà concesso farsi gli affari suoi perché meritevole.

Ovviamente l’RdB\CUB sarà presente e denuncerà queste incongruenze se non vere e proprie ingiustizie; i 15 gg. valgono per il Vice del Dirigente, per la segretaria particolare sempre del Dirigente e per l’ultimo dei Vigili!!  sia ben chiaro, confederali o non confederali (il contratto di lavoro è uno solo uguale per tutti escluso il Dirigente).

Sinceramente non pensavamo che la Dirigenza di questo Comando arrivasse a tanto, evidentemente il supporto sindacale è stato determinante ed ha retto alle spallate del sindacalismo di base e all’incazzatura dei lavoratori.

Non siamo così presuntuosi da pensare che la nostra nota a verbale , preventivamente inviata e tutte le oo.ss., e il secco NO della sola RdB\CUB alla programmazione d’ufficio delle ferie, servisse a scoraggiare il Dirigente di Alessandria Ing.Cavriani, ma speravamo che servisse a far riflettere in piena totale autonomia a far ragionare CGIL CISL UIL e CONFSAL!!

Siamo in democrazia la maggioranza vince, ma gradiremmo che i lavoratori del CNVVF, i quali notoriamente hanno la memoria corta la prossima estate 2009 quando vedranno limitato o arbitrariamente gestito il loro diritto alle ferie si ricordassero almeno di chi quel giorno era seduto al tavolo con l’ex Dirigente di Alessandria e ha detto si.

 

meditate gente meditate……..

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni