DICHIARAZIONE STATO DI AGITAZIONE VVF NOVARA

Novara -

Lavoratori,

 

In data 18/02 c.a., lo scrivente coordinamento regionale, ha inviato una nota, al Dirigente del Comando provinciale VVF di Novara, nella quale si chiedeva il riscontro alle note inviate alla dirigenza del comando stesso, dal coordinamento provinciale della scrivente O.S., relative alla modalità di richiamo del personale discontinuo in atto al comando stesso.

Considerato che:

  • nessun tipo di riposta risposta è giunta alla scrivente;
  • presso il comando provinciale VVF di Novara continuano le modalità di richiamo, con metodi “particolari” , come denunciato dalla scrivente.

Alla luce di quanto sopra esposto, essendo a parere della scrivente USB venute a mancare le corrette relazioni sindacali con la presente dichiariamo lo stato di agitazione regionale.

Chiediamo altresì l’attivazione delle procedure per il tentativo di conciliazione nei conflitti sindacali ai sensi della legge 146/90 e s.m.i.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni