CORSO A CAPO REPARTO

ORGANIZZAZIONE CATASTROFICA DEL CORSO E SOCCORSO SULLE SPALLE DEI VIGILI RIMASTI…

Nazionale -

C’È BISOGNO DELLA MORATORIA…SUBITO!

Lavoratori,

troverete in allegato un ulteriore nota inviata, dalla scrivente, ai vertici del CNVVF. Denunciando la solita leggerezza e dilettantismo con cui l’amministrazione tratta i propri lavoratori. I quali sono “rei” solo di partecipare ad un corso formazione con il solo intento di concludere un percorso lavorativo atteso e agognato ormai da fin troppo tempo. E per via di questo si trovano a dover subire angherie di ogni sorta:

·     1700 pagine da studiare;

·     funzionamento catastrofico dell’impianto generale organizzativo;

·   prossimo corso a ridosso del periodo estivo, sconvolgendo le ferie programmate e gettando le “periferie” nel baratro dell’illegalità, visto che i capo squadra realmente verranno a mancare su quasi tutte le sedi d’Italia… e si darà il via all’uso e abuso dei vigili coordinatori (in barba al dl. 217);

·    ed infine vi è lo spostamento arbitrario di gran parte dei discenti di tutta Italia per confluire a Roma, indicata come sede d'esame (altre sedi, sembrerebbero essere dislocate nelle isole) creando un regime di disparità tra lavoratori che si spostano ed altri che rimangono in sede. Invece di scegliere un sistema snello che possa permettere lo svolgimento degli esami nei vari poli didattici.

l’unica realtà, risultante da questo metodo di effettuazione dei corsi consiste nella solita oppressione a carico dei lavoratori del CNVVF. Infatti si finirà oltre che creare ostacoli ai discenti, si creeranno i presupposti per opprimere i vigili. Vi alleghiamo alla presente anche la nota di conciliazione della direzione regionale Toscana che, lecitamente, riterrà “declassata” ogni sede che sarà sprovvista della figura del capo squadra! Azione, che è giusta a livello pragmatico, ma è il risultato di una colpa a carico della sola amministrazione centrale. Visto che sono i vertici, gli unici responsabili dell’imbarazzo venutosi a creare, che è da qui a poco si allargherà a macchia d’olio in tutto il territorio.

LA SCRIVENTE O.S. HA PROPOSTO PIÙ VOLTE UNA MORATORIA QUALE UNICA SOLUZIONE AL PROBLEMA DELLA CARENZA DELLA FIGURE SIA DI CAPO SQUADRA SIA DI CAPO REPARTO, QUALE UNICA E PERCORRIBILE PER RISOLVERE E VALORIZZARE I LAVORATORI DEL CNVVF.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni