CONVENZIONI AIB E IMENOTTERI

Terni -

Lavoratori,

 

 

    Il  giorno 12/07/2016, siamo stati convocati in direzione regionale Umbria con il presupposto di discutere il rinnovo delle convenzioni AIB e Imenotteri aculeati.

Premesso che la riunione soffriva di un vizio di forma ,visto che non abbiamo  ricevuto nessuno informativa sugli accordi intercorsi tra Amministrazione e i dirigenti della Regione; i Nostri dirigenti hanno potuto lodarsi degli sforzi per ottenere i nuovi accordi che a loro dire hanno subito degli incrementi economici.

La nostra posizione è stata molto chiara, non accettiamo che in un accordo tra regione e vigili del fuoco, ci possano essere le clausole che facciano interrompere per mal tempo.

Come seconda cosa abbiamo espresso la volontà di  sapere come sono stati spesi i fondi delle due convenzioni destinati all'acquisto e alla manutenzione  di mezzi e attrezzature.

A questo quesito non abbiamo ricevuto nessuna risposta soddisfacente  e abbiamo ravvisato un certo imbarazzo da parte della dirigenza regionale.

Ci rimangono forti perplessità sull'utilizzo di tali fondi viste le condizioni generali dei mezzi Aib e dell'attrezzatura per le disinfestazioni da imenotteri aculeati.

Con tali premesse ci pareva doveroso fare la richiesta dei consuntivi per gli anni 2014 e 2015 e in attesa di tali documentazioni non abbiamo firmato nessuna delle due convenzioni.

Se tali documentazioni non ci verranno prodotte in brevissimo tempo, non escludiamo altre forme di protesta.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni