COMINCIAMO A PARLARE DI TRASPARENZA E PARTECIPAZIONE

USB VVF CHIEDE ALL'AMMINISTRAZIONE LA DIRETTA STREAMING DEL TAVOLO DI CONCILIAZIONE

Nazionale -

Lavoratori,

siamo pieni di verbali e stati di agitazione ma a quanto pare i proclami dei firmaioli hanno ancora effetto sui colleghi che credono che l’amministrazione sia tiranna e i sindacati “gialli” delle vittime.

Più volte avremmo voluto che viveste, con noi, certe riunioni dove sindacati “corrotti” confabulano alle spalle dei lavoratori durante i tavoli nazionali.

Sarebbe bello immortalare certi atteggiamenti “deplorevoli” compiuti da autonomi auto referenziati capaci solo di regalare orribili quadri e deprimenti mortai all’amministrazione invece di difendere, come sostengono, “almeno” i loro iscritti… che gioia sarebbe stata riuscire ad immortalare il volto, pieno di felicità, di chi apprendeva direttamente dall’amministrazione che grazie all’esclusione degli specialisti dal passaggio di qualifica ad ispettori avrebbe lui occupato il posto e sarebbe da li a poco, senza neanche il problema di esami finali, diventato “uno sceriffo a stelle e strisce”…

Di contro sarebbe utile cominciare a rendere tecnologico ciò che in realtà è legato alla tradizione. Parliamo di diretta streaming… noi di USB la proponiamo durante il nostro tavolo di raffreddamento… almeno così i lavoratori vedranno
direttamente cosa USB fa ed ha sempre fatto.

Sicuramente i firmaioli non saranno d’accordo a che nei tavoli negoziali avvenga questo… ma almeno non potranno sindacare sul nostro tavolo di raffreddamento… li solo l’amministrazione si potrebbe rifiutare.

Noi siamo sicuri che anche quest’ultima dirà no… almeno avremo la riprova di chi si nasconde per vergogna o si nasconde dietro un dito per complicità diretta…

Abbiamo bisogno di posizioni forti ed inequivocabili… la diretta potrebbe darci questa possibilità.

I vigili del fuoco impegnati dal 24 agosto sul terremoto hanno diritto a delle risposte chiare e dirette. La macchina del soccorso deve sapere perché le cose non funzionano. I lavoratori si chiedono perché il ministro Alfano è sparito dal palazzo… a noi adesso servirebbe un suo intervento diretto… non una ennesima passerella a capanelle per inaugurare le palestre del corpo nazionale o quei pochi minuti tra le macerie per farsi le foto… un vero “capo” sta sempre con la squadra… questo sono i “pompieri” che lo insegnano ogni giorno della loro vita…

 MINISTRO I LAVORATORI TI VOGLIONO ASCOLTARE

DIPARTIMENTO CONCEDI LA DIRETTA STREAMING AL TAVOLO DI CONCILIAZIONE

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni