BREVETTI!?! CI PENSA equ…ITALIA

...ECCO L'AMMINISTRAZIONE CHE METTE LE MANI NELLE TASCHE DEI LAVORATORI

Trieste -

Lavoratori,

è ormai famosa, tristemente aggiungeremmo noi, la nota del direttore centrale delle risorse finanziarie in merito ai brevetti nautici. Premettendo, come ogni addetto ai lavori sa bene, che la citata nota di risposta oltre ad essere scritta male (troppa confusione tra gli articoli e le norme, per non parlare dei mantenimenti che, nel caso dei nautici, "non esistono") è palesemente contro la professionalità di tutti gli specialisti.

Vorremmo, comunque con questa nostra, soffermarci sulla nuova figura che da qui a poco dovrà inevitabilmente nascere: l'esattore!!!

Naturalmente questo compito spetta ai funzionari, magari quelli del settore specialistico stesso, che oltre al danno di dover notificare la "cartella esattoriale" ai propri compagni di specializzazione, dovranno notificare una delle cartelle "maledette" anche a se stessi, visto che, nel caso di funzionari sommozzatori, gli stessi sono considerati normativamente inseriti nella dotazione organica della direzione regionale… e quindi rei per l'amministrazione!!!

A questi lavoratori "sfortunati" va tutta la nostra solidarietà…

Certo che la vita per gli specialisti è veramente dura!!! Niente passaggio alla qualifica ad ispettore. Niente considerazione in caso di transito all'art 134. Niente sicurezza di servizio in sede (visto che li usano come jolly per i rimpiazzi). Niente soldi nel FUA.

E da domani anche inseguiti da qualche "squadrone esattoriale", che vuole indietro i soldi della specializzazione…!?! ...ma come farà l'amministrazione a riprendersi il "malloppo"??? 

Non vi preoccupate equ…ITALIA tirerà fuori dal cilindro qualche bella idea in favore delle casse dello stato…!!! Abbiamo bisogno di una soluzione per sanare le casse statali messe a dura prova da questi "sciagurati specialisti" che hanno rubato la specializzazione!?!  Troveremo in equ…ITALIA il paladino che da anni aspettavamo. Basta truffe!!! Basta "furbetti"!!! Basta "fannulloni"!!!

Adesso è arrivato lo sceriffo di Nottingham …

COSA ASPETTI? COS'ALTRO DEVI SUBIRE? UNISCITI A NOI E LOTTIAMO ASSIEME

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni