BASTA MORIRE DI DISASTRI AMBIENTALI

LA SALVAGUARDIA E' UN PATRIMONIO DI TUTTI NON UN MOTIVO DI SPECULAZIONE

Nazionale -

 

Lavoratori, cittadini,

Oggi viviamo di "spending review" e la burocrazia ha sempre limitato i soccorsi.

Questa è una realtà che ci accompagna dal 2004 quando grazie alla legge 252 hanno traghettato i vigili del Fuoco dentro un processo di militarizzazione.

È di questi giorni la notizia ufficiale, tra l'altro mai nascosta, che la figura del capo del corpo nazionale verrà assorbita dalle cariche prefettizie.

Il soccorso non ha bisogno di prefetti ma di una struttura snella e fuori dalle dinamiche di un ministero come quello dell'interno troppo pieno di burocrazia.

Non vogliamo pensare a quante vite si sarebbero potute salvare se negli anni non ci fosse stata la burocrazia a rallentare la nostra azione.

USB il 18 febbraio lancia una assemblea pubblica a TERAMO dove si parlerà di soccorso pubblico a 360 gradi con i cittadini, la politica, il mondo della ricerca.

Partendo dalle zone del centro Italia per fare una analisi concreta di come si tutela il paese e come si creano posti di lavoro.

 

VOGLIAMO 20 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO PER LA SALVAGUARDIA E IL LAVORO ...PER SALVARE LE BANCHE BASTA UN SMS...CHI LO VUOLE DARE IL NOSTRO FUTURO NON HA PREZZO

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati