BASTA CON LA POLITICA DI RITOCCARE IL CONTRATTO

ART.28-COMMA 1) LETT. F DEL CONTRATTO INTEGRATIVO DEL 25.05.2000

Nazionale -

Lavoratori,

ricorderete tutti la circolare EM 5552/18301 del 29 ottobre 2010 e successiva nota emanata dal dipartimento al territorio che ha dato il via libera ai vari “manager di periferia” di assumere un atteggiamento incomprensibile nei confronti dei Lavoratori del Corpo.

USB in diverse occasioni ha scritto e segnalato questo modo di fare di “goliardica interpretazione” del Contratto di Lavoro, contratto per altro datato che non ha suscitato al momento della registrazione nessuna perplessità da parte degli organi competenti e quindi legittimo ed non interpretabile ad uso e consumo dell'amministrazione.

Ma è evidente che ogni capo del corpo, anche quello attualmente in carica, si inventa di interpretare le leggi e le norme a suo piacimento snaturando il senso stesso del Contratto.

Pertanto USB ha chiesto al nuovo capo dipartimento di ripristinare, con apposita disposizione a Sua firma, le condizioni ed il rapporto di lavoro che sussistevano prima della norma sopra citata, remunerando i Lavoratori per quanto dovuto e nelle more di quanto stabilito sul Contratto in oggetto.


BASTA LAVORARE PER LA GLORIA

BASTA RIORDINO

VOGLIAMO CONTRATTI ED ASSUNZIONI

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni