AUTOVETTURA DI SERVIZIO?AHI AHI!

Savona -

Lavoratori,

dopo l’ultima bozza della disposizione di servizio riguardante l’uso dell’autovettura si evince che, in caso di sostituzioni di personale programmate (non dell’ultimo minuto) il lavoratore non ha più diritto all’uso della stessa. Al lavoratore spetta o l’indennità di missione, o, nel caso che vi siano i presupposti, il rimborso del mezzo pubblico.

Ricordiamo che una precedente sentenza cita:

“I lavoratori possono esercitare il diritto all’uso della vettura. Nessun lavoratore può essere obbligato a dotarsi di un’autovettura personale ai fini del trasporto dei dispositivi di protezione individuale, inoltre va rilevato il rischio connesso all’eventuale trasporto con mezzo pubblico sia per ragioni d’igiene, con evidenti profili di possibile violazione delle leggi inerenti la salute pubblica, sia per il pericolo di furti ecc…”

Come USB chiediamo il rispetto delle regole, dei diritti dei lavoratori e soprattutto dell’incolumità pubblica, che nei casi come quello sopracitato viene ASSOLUTAMENTE a mancare.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati