ATTIVAZIONE DI UN SISTEMA DI REGISTRAZIONE DEL TRAFFICO RADIO E TELEFONICO

Torino -

Lavoratori,

 

a seguito di un incidente, fortunatamente di piccola entità, occorso ad un aeromobile, accaduto qualche settimana fa presso l’aeroporto di Roma Fiumicino, il personale VVF del locale distaccamento, sarebbe sottoposto ad indagine da parte degli organi competenti a causa di presunti ritardi nelle operazioni di soccorso.

Non volendo entrare nel merito della questione, ci preme però evidenziare il fatto che presso il Distaccamento aeroportuale di Torino Caselle non risulta attivo alcun impianto di registrazione delle comunicazioni in entrata ed uscita, sia sul traffico radio che telefonico tra il distaccamento stesso e gli addetti del controllo del traffico aereo, precludendo la possibilità di tutela del personale  VVF, nel caso di insorgenza di contenziosi.

Pertanto abbiamo chiesto al dirigente provinciale l’attivazione di un sistema di registrazione del traffico radio e telefonico in entrata ed uscita, con la torre di controllo e gli addetti controllo traffico aereo e la risoluzione dei problemi relativi all’ingresso alla sede del Distaccamento aeroportuale del personale.     

In allegato la lettera integrale

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni