APERTURA DISTACCAMENTO PRIOLO GARGALLO (SR). RELAZIONI SINDACALI

Siracusa -

 

Al Direttore Regionale VVF Sicilia

Ing. Maurizio Lucia

 

P.C. Al Capo CNVVF Vice Capo DPSPDC

Ing. Fabio Dattilo

 

Al Signor Prefetto di Siracusa

Dott.ssa Giuseppa Scaduto

 

Ufficio III Relazioni Sindacali

Prefetto Dott.ssa. Silvana Lanza Bucceri

 

Al Coordinatore Nazionale USB Vigili del Fuoco

Costantino Saporito

 

A Tutto il Personale Comando VVF Siracusa

Al Dirigente Provinciale VVF Siracusa

Ing. Michele Burgio

 

 

Questa Organizzazione Sindacale Regionale è venuta a conoscenza dell’apertura, parziale/definitiva, della Sede in oggetto tramite il personale dipendente del Comando.

Siamo profondamenti rammaricati dal comportamento inqualificabile del Dirigente del Comando di Siracusa, il quale senza le dovute comunicazioni istituzionali sancite da: Costituzione della Repubblica Italiana, Legge 300/1970 Statuto dei lavoratori, DPR 217/2005, CCNQ 7/08/1998, CCNL1998/2001, CCNLI 24/04/2002, CCI 30/07/2002, CCNL 2002/2005, DPR 07/05/2008 Recepimento dell’Accordo sindacale integrativo per il personale non direttivo e dirigente delCorpo Nazionale dei Vigili del Fuoco”. Dlgs 127/2018. Delle quali ne dimentica facilmente l’esistenza agendo in modo proprio e fuori dalle regole e dalle Leggi che regolano il CNVVF. Aperture parziali o definitive le OO.SS. devono essere informate, compresa la scrivente, come previsto all’articolo 33 DPR 07.05.2008. Sono mesi che il Dirigente non dialoga con questa Organizzazione Sindacale, nonostante le note inviate su problematiche che investono il Soccorso Tecnico Urgente nella provincia e l’intera Organizzazione del Lavoro del Comando di Siracusa.

Siamo difronte ad atteggiamenti antisindacali e anticostituzionali nei confronti della scrivente Organizzazione Sindacale, sottolineiamo, mai riscontrati in passato e senza precedenti. Confronto Dialogo, Trasparenza, Legalità tra corpi intermedi e corpi istituzionali sono la via da sempre perseguita da questa O.S. lo dimostrano i fatti e il lavoro svolto fin qui. Siamo difronte ad un caso emblematico negativo definendolo “Caso Siracusa” del quale le autorità in indirizzo devono prendere atto consultando le note sindacali fin qui prodotte direttamente o presso l’Ufficio delle Relazioni Sindacali del CNVVF, testimoniano la bontà di quando predetto nell’esclusivo interesse del Personale del Comando di Siracusa e del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco.

 

 

il Coordinamento Regionale USB VVF

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati