ANCHE A CATANZARO NASCE IL COORDINAMENTO DEI DISCONTINUI PRECARI CON L'USB

Catanzaro -

In data 4 Aprile 2013 alle ore 16:30 presso il Comando di Catanzaro, si è svolta l’assemblea tra i lavoratori precari dei vigili del Fuoco, alla quale hanno preso parte i colleghi del Coordinamento nazionale USB VV.F. precari di Roma. L'assemblea molto partecipata ha visto la partecipazione anche dei colleghi precari di Crotone e di diversi permanenti. E' stato presentato il piano triennale dell'amministrazione già in atto di sostituire il personale permanente con quello volontario attraverso il reclutamento di altre 25308 unità di volontari in tutto il territorio nazionale. Con immaginabili ricadute sia sui concorsi in atto, già gravati dal turnover al 20% sia sul numero complessivo di giorni di servizio che con l'ingresso progressivo di tali unità verranno drasticamente ridotti ulteriormente.

Da queste considerazioni e dalla necessità di evitare gli errori del passato, è nata la necessità di dotarsi di un proprio coordinamento locale, per affiancare i tanti colleghi precari che si stanno organizzando su tutto il territorio proprio nel tentativo di connettere le lotte che da nord a sud, li vedono impegnati per contrastare le fallimentari politiche dell'amministrazione e per l'assunzione di tutti i precari del Corpo.

Da oggi con la costituzione di questo ennesimo coordinamento, nuove forze resistenti si aggiungono a quelle già in campo, e i tanti colleghi ancora perplessi o soggiogati da pseudo movimenti, si renderanno perfettamente conto che le forze si accumulano con la lotta e non con una passiva attesa, ogni prudenza è un freno non un motore e nessuno ha ancora fatto un viaggio con un freno, come nessuno ha mai costruito nulla di grande con la prudenza.

Anche i colleghi di Catanzaro non hanno interessi distinti da quelli degli altri precari, essi al pari di altri sono convinti che solo attraverso l'unità e l'azione ed il conflitto  sindacale si possa raggiungere l'obiettivo comune di decine di migliaia di lavoratori del CNVVF, e cioè eliminare una volta per tutte quella odiosa striscia bianca che separa il rosso dal verde.     

 

                                                                                              Il Coordinamento USB V.V.F precari Catanzaro

discontinuicz@gmail.com

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni